CONTROLLO PERIODICO DELL’IMPIANTO ANTINCENDIO – RACCOGLI DATI DIGITALI

Oggi parliamo del controllo periodico dell’impianto di antincendio, non delle attività che devono essere svolte, ma della modalità con cui raccogli i dati durante le tue verifiche. Seguici per scoprire di più!



Come raccogli le informazioni durante le tue verifiche sul campo? Ti segni tutto a penna su una checklist cartacea? Se sei un addetto al controllo periodico dell’impianto antincendio, allora sai benissimo quanto tempo si possa sprecare affidandosi alla carta.

Infatti, segnarsi le informazioni su un foglio significa che poi dovrai perdere ulteriore tempo a trascriverle sul tuo computer o a scannerizzare il documento (per farlo alla buona). Un processo che nasconde delle insidie, come quella di aumentare il rischio di errori (specie se la trascrizione avviene a fine giornata quando si è più stanchi) o addirittura di perdere il documento, causando più di un problema.

Oltretutto, va considerato il fatto che questi documenti contenenti le informazioni relative ai sopralluoghi devono essere archiviati. Dove? In qualche cartella del proprio pc o in forma cartacea all’interno di faldoni e cartelline. Insomma, non soluzioni intuitive che rendono questi documenti di difficile consultazione al momento del bisogno.

Ah, ovviamente, non possiamo tralasciare il problema carta, specie nell’emergenza ambientale che stiamo vivendo: affidarsi alla carta rappresenta un costo (le risme non sono gratis), ma anche uno spreco non indifferente che impatta fortemente sull’ambiente. A tal proposito, consigliamo di leggere questa ricerca riportata da Adnkronos e dedicata alla quantità di carta consumata annualmente da un impiegato: parliamo di numeri davvero alti che sensibilizzano fortemente su quanto lo spreco di carta sia elevato nelle aziende.

Quale soluzione, dunque?

Moduli digitali da compilare in mobilità

La soluzione risiede nell’utilizzo del digitale. Ok, ma cosa significa? Chi si occupa del controllo periodico dell’impianto antincendio deve raccogliere dati sul campo; perciò, portarsi dietro un computer portatile non è proprio sinonimo di comodità, anzi.

Ecco perché esiste TDox, la piattaforma con la quale crei dei moduli digitali senza scrivere codice; quindi, non serve nessuna conoscenza approfondita di programmazione e di conseguenza può farlo chiunque, in pochi e semplicissimi passaggi. Grazie a un editor chiaro e intuitivo, ti è sufficiente trascinare le varie funzionalità dedicate sul tuo modulo per ottenere una lista di controllo personalizzata e completa.

Dopodiché, potrai rendere questi moduli disponibili e compilabili direttamente da dispositivo mobile, dunque li vedrai sul tuo smartphone o tablet. In questo modo, è più comodo compilare la documentazione necessaria, fai tutto con qualche clic e ti sbarazzi definitivamente della carta.

Ogni documento è immediatamente e automaticamente inserito a sistema e salvato sul Cloud, cosicché sia accessibile ovunque e in qualsiasi momento, senza più bisogno di archiviarli in cartelle sul computer o in faldoni e cartelline.

Tutto ciò si traduce in un sostanziale risparmio di tempo, sia perché salti un passaggio, sia perché diminuisci gli errori. Infatti, il software ti supporta nella fase di compilazione del documento avvisandoti in caso di errore o di omissione di un campo.

Esempio di compilazione da mobile.



Provalo ora senza impegno!

Cosa aspetti a provare TDox? La raccolta dati per il controllo periodico dell’impianto antincendio non è mai stata così veloce e semplice grazie all’utilizzo del digitale. Sfruttalo per facilitare il processo, così potrai risparmiare tempo e denaro.  Approfitta della versione gratuita per farti un’idea di come funziona la piattaforma. Se avrai problemi, ci sarà sempre il nostro canale YouTube nel quale trovi tutti i video-tutorial dedicati a ogni singola funzionalità della piattaforma.

E se non hai tempo o hai bisogno di qualcuno che ti spieghi meglio? Nessun problema, perché i nostri tecnici sono qui per aiutarti. Attraverso una video-consulenza di circa 3 ore di media, saranno in grado di presentarti la piattaforma, creare i tuoi primi moduli e mettere le basi per il tuo vero sistema digitale legato al controllo qualità.

Tocca a te, clicca il bottone qui sotto per vedere quale versione si adatta meglio alle tue esigenze e non esitare a contattarci nel modulo dedicato o scrivendo a info@mytdox.com dove potrai raccontarci le tue esigenze e problematiche.

Non nasconderti più dietro la frase “abbiamo sempre fatto così”, il passaggio al digitale è più vicino e semplice di quello che pensi.

Trasformiamo i tuoi processi in un’app!


TROVA LA VERSIONE ADATTA A TE


in Controllo qualità