CONTESTAZIONI DAI CLIENTI? 4 MODI PER NON AVERNE

Spesso capita che dopo aver finito una serie di interventi ci siano delle contestazioni per il pagamento delle fatture: quali sono le ragioni più frequenti di questi disagi e di che cosa si lamentano maggiormente i clienti?

  • Preventivo discordante rispetto alla fattura
  • Mancata puntualità nelle attività
  • Scarsa qualità dei lavori svolti
  • Resoconti imprecisi e in ritardo

Come gestire le contestazioni dai clienti

Questi sono i principali punti critici su cui intervenire, ecco quindi 4 modi per non avere più contestazioni:

  • Fornire un preventivo preciso ne vale la tua reputazione, perché essere approssimativi e poi presentare una spesa superiore può apparire una scorrettezza per il cliente, che non ti contatterà più.Sulla base della tua esperienza potrai calcolare le ore di manodopera necessarie per l’intervento e con l’aiuto di un software con anagrafiche prodotti già archiviate indicare con esattezza i costi dei materiali impiegati.
  • La puntualità è un altro elemento fondamentale, sia per quanto riguarda una corretta programmazione delle attività sia per dimostrare di essersi recati sul luogo di lavoro, soprattutto nel caso ci si rapporti con degli amministratori di condominio che non si trovano sul posto per verificare.Per farlo è possibile affidarsi a soluzioni informatiche che registrano la posizione GPS dei tecnici in un dato luogo/ora, questo permette inoltre di seguirne gli spostamenti e coordinare tempestivamente interventi straordinari da svolgere.
  • La qualità del lavoro svolto spesso è un concetto difficile da far passare al cliente, che magari non ha una conoscenza approfondita dell’argomento e non comprende fino in fondo ciò che è stato fatto ed è più interessato al prezzo totale che dovrà pagare.Un buon sistema può essere quella di fornire delle fotografie del prima e del dopo l’intervento, in questo modo si potranno evidenziare le parti su cui si è operato.
  • Il resoconto complessivo degli interventi dovrebbe essere presentato in tempi brevi perché a distanza di settimane o mesi è più difficile anche per il cliente ricordare le attività svolte e soprattutto reperire le risorse necessarie.

In questo caso è importante avvalersi di strumenti che semplificano il lavoro di chi si trova in ufficio e deve raccogliere e registrare tutti i documenti relativi gli interventi di ogni singolo cliente per presentare la fattura.

Tutti questi suggerimenti servono per instaurare e mantenere un ottimo rapporto con il cliente che sicuramente apprezzerà la trasparenza che gli potrai offrire.

Non si tratta di stravolgere le abitudini lavorative quotidiane o di acquistare costosi congegni, perché sul mercato sono presenti delle app che svolgono contemporaneamente tutte le funzioni di cui hai bisogno e che possono essere utilizzate direttamente dallo smartphone.

 

Vuoi conoscere quali soluzioni abbiamo pensato per te? Contattaci e scopri come non avere più contestazioni

in Business, Servizi e interventi tecnici